R: [GRASS-Italia] uso di postgis

Luigi Pirelli l.pirelli a acsys.it
Gio 2 Ott 2003 10:22:33 CEST


hai pensato a riusare i modelli proposti da ESRI (si trovano sul sito nella sezione 
download)... e' un suggerimento che non ho ancora sperimentato, ma che sicuramente 
cerchero' di approfondire.
Possono quei modelli dare una guida riassumento conoscenza diffusa? su due piedi mi sembra 
di si.

Tutto sta a riportarli su un modello Postgres/Postgis.

Sto sbagliando qualcosa nel ragionamento?.. mi mancano informazioni?

Fatemi sapere

Baci Luigi Pirelli (www.riade.net - www.acsys.it)

Francesco Pelullo wrote:
> Ciao,
> Mi sembra di capire che lo utilizzi per la gestione delle reti tecnologiche.
> 
> Io sto cercando di svincolarmi da un pacchetto sw  (pagato un bel po' di
> soldi) per passare a software "libero".
> L'idea e' quella di utilizzare IExplorer per accedere ai dati in
> consultazione (tramite Mapserver) e GRASS per l'aggiornamento.
> 
> Il piu' grosso problema incontrato finora (e tuttora risolto solo in parte)
> e' stato quello di "definire" una struttura logica per gli oggetti della
> rete (valvole, raccordi, tubi, sfiati etc).
> 
> Se qualcun altro sta lavorando allo stesso problema... se ne potrebbe
> parlare.
> 
> Saluti
> 
> 
> 
>>-----Messaggio originale-----
>>Da: grass-italia-bounces a listserv.unipr.it
>>[mailto:grass-italia-bounces a listserv.unipr.it]Per conto di OpenGis
>>Inviato: martedì 30 settembre 2003 16.00
>>A: Mailing list utenti italiani di GRASS
>>Oggetto: Re: [GRASS-Italia] uso di postgis
>>
>>
>>Lo sto usando in combinazione con Mapserver
>>(http://mapserver.gis.umn.edu) per potenziare le funzionalità di
>>visualizzazione (filtri sui layer territoriali) e per implementare
>>l'editing cartografico via web come l'immisione di nuovi elementi
>>puntuali (per quanto riguarda linee e poligoni spero di risolverlo a
>>breve).
>>In allegato un esempio dell'immagine generata a partire dalle tabelle
>>postgis con mapserver per stare sotto al limite di 40kb della lista
>>(altrimenti la qualità e' decisamente migliore).
>>
>>Ancora non sono del tutto sicuro ma credo che postgis sia comparabile
>>con SDE e OracleSpatial per qualità e quantità di operatori topologici.
>>
>>Mi piacerebbe sentire l'epserienza di chi ne fa un utilizzo intensivo
>>(quantità di dati, numero di accessi, ecc.) o ha provato una
>>configurazione cluster.
>>
>>L'idea che sto perseguendo e' di utilizzare mapserver come motore
>>cartografico web, postgis repository dati e grass per le funzionalità
>>spaziali (qualcuno ha realizzato il calcolo di percorsi su grafi
>>orientati?)
>>
>>Saluti
>>
>>
>>>
> 
> _______________________________________________
> GRASS-Italia mailing list
> GRASS-Italia a listserv.unipr.it
> http://listserv.unipr.it/mailman/listinfo/grass-italia
> 



Maggiori informazioni sulla lista GRASS-Italia